Patent Box

Episodio 7

Soggetti esclusi

Questa settimana in continuità con quanto detto la settimana scorsa affrontiamo il tema dei soggetti esclusi dalla possibilità di godere dell’agevolazione Patent Box.

E’ importante per delineare il perimetro di applicazione della disciplina agevolativa e seguire quanto previsto dalla normativa.

Sono escluse:

– le società assoggettate alla procedura di fallimento (a fare data dall’inizio dell’esercizio nel quale interviene le sentenza dichiarativa di apertura della procedura)
– in caso di liquidazione coatta amministrativa (a partire dall’avvio del periodo d’imposta nel quale interviene il provvedimento che ordina la liquidazione)
– nel caso di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi (con inizio dall’esercizio nel quale interviene il Decreto motivato che dichiara l’apertura della procedura con riferimento quindi al programma di cessione dell’azienda di cui all’art. 54 del D.Lgs 8 Luglio 1999, n.270). Un ‘eccezione è prevista nel caso in cui la procedura concorsuale sia finalizzata alla continuazione dell’esercizio dell’attività economica.
– non possono accedere al regime agevolativo i contribuenti che determinano il reddito con metodologie diverse da quella analitica (regime forfetario, tonnage tax, società agricole che calcolano il reddito su base catastale)

La prossima settimana affronteremo l’ambito oggettivo di applicazione.

Approfondiremo in particolare, l’art. 6 comma 1, del Decreto interministeriale che specifica i beni immateriali per i quali è consentito alle imprese di accedere al regime opzionale di tassazione agevolata

Contattaci, non perdere l’opportunità di agevolare i tuoi investimenti!

Privacy

Marketing